Tutte le spie di un contatore luce e gas

Tutte le spie di un contatore luce e gas

Il contatore di luce e gas è uno strumento fondamentale in ogni casa. Inoltre, imparare a conoscere le sue parti e i suoi segnali, può aiutare a comprendere guasti e problematiche legati alla fornitura.

Le sue funzionalità, oltre a comprendere la lettura dei consumi, forniscono anche alcune indicazioni che possono essere importanti per avere informazioni dettagliate sull’utenza attiva.

In questo articolo, troverai la spiegazione di tutte le componenti più importanti del contatore luce e gas e cosa indicano le spie rosse nelle due intensità possibili. Continua a leggere per avere tutte le informazioni!

 

Le componenti di un contatore luce e gas

Un contatore di luce e gas è formato da una parte centrale, alcuni pulsanti e delle spie luminose. Ognuna di queste componenti ha una determinata funzione e può aiutare ad avere numerose informazioni o a comprendere se ci sono problematiche in atto nella fornitura di energia.

La parte centrale di un contatore di luce e gas è il display e tramite il suo utilizzo si possono ricavare alcune informazioni fondamentali rispetto all’utenza. Per esempio, tramite il display è possibile ricavare il codice univoco POD che identifica il contatore. È fondamentale conoscere questo codice, poiché è utile in caso di alcune procedure come volture e subentri: sapere come reperirlo è quindi molto importante, ma è bene sapere che si può trovare segnato anche in ogni bolletta.

Tramite il display, si può anche controllare la quantità di kW (e quindi di energia) che si sta consumando. Infine, si può conoscere lo stato di funzionamento del contatore, evidenziato da alcuni simboli: per esempio, il simbolo “L1” sta a significare che il contatore sta funzionando in modo corretto. Se invece il simbolo che viene visualizzato è “!” potrebbe esserci un guasto ed è quindi consigliabile chiamare il numero verde dell’operatore.

A destra del display, si trova invece il pulsante di lettura che dà la possibilità di controllare le diverse informazioni e la legenda dei simboli che possono comparire sul contatore di luce e gas.

 

Ma se ti sei appena reso conto che c’è una spia rossa sul tuo contatore, continua a leggere per scoprire il suo significato.

 

Spie rosse sul contatore: cosa significa?

Le due spie presenti sul contatore luce e gas indicano il suo stato di funzionamento: quella più in alto rappresenta l’energia attiva in quel momento, mentre quella in basso l’energia residua.

Secondo il comparatore CheTariffa, se il contatore Enel presenta una luce rossa, è bene valutare la sua intensità per comprenderne il significato. Se la spia rossa è fissa, vuol dire che l’utenza non sta consumando energia da più di 20 minuti. Se la spia è inoltre accompagnata da un simbolo triangolare, potrebbe essere presente un problema con conseguente interruzione di corrente, oppure potrebbe verificarsi a causa di un blackout o al superamento della potenza massima.

Se invece la spia rossa è lampeggiante, indica che il contatore è in funzione e sta correttamente rilevando l’utilizzo di energia.

 

Come fare per risparmiare sulla bolletta

Le bollette energetiche spesso possono essere costose, ma ci sono alcune cose che possono aiutare a mantenere i costi più bassi. Ad esempio, per risparmiare sulla bolletta del gas, può essere utile installare delle valvole termostatiche intelligenti così da controllare il riscaldamento.

Sostituire le lampadine è un’azione semplice, che però permette di abbassare notevolmente la spesa delle bollette della luce. Le lampadine a risparmio energetico durano più a lungo di quelle tradizionali alogene e consumano molto meno.

Scegliere e sostituire gli elettrodomestici con quelli ad alta efficienza energetica può diminuire i costi in bolletta, inoltre è bene utilizzarli e tenerli accesi solo per il tempo necessario. Inoltre è consigliabile non lasciare mai gli oggetti elettronici in standby, poiché continuano a consumare anche se non vengono utilizzati.

Adesso che sai tutte le componenti essenziali di un contatore di luce e gas, cosa significano le spie luminose e quando preoccuparsi, niente ha più segreti per te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *