Mobilità sostenibile: boom di vendite di monopattini elettrici nel 2020 in Italia

Mobilità sostenibile: boom di vendite di monopattini elettrici nel 2020 in Italia

L’emergenza sanitaria che è stata protagonista indiscussa in Italia e nel mondo, non è certo l’unico tema a carattere allarmante degli ultimi tempi. Anzi, esiste un altro tipo di problematica che vede protagonista l’ambiente, l’inquinamento e il surriscaldamento globale. Se fino a qualche anno fa si tendeva, generalmente, a prendere la cosa piuttosto alla leggera, oggi possiamo assistere ad un risveglio degli animi, una maggior consapevolezza e una coscienza sempre più radicata sul tema. Molte persone, infatti, sono sempre più attente e scrupolose nell’adoperare accortezze e soluzioni che rendano il proprio impatto ambientale meno dispendioso e gravoso. Alcune di queste attenzioni possono riguardare il consumo di plastica usa e getta che dev’essere ridotto, l’acquisto di capi d’abbigliamento di buona fattura che possano durare nel tempo e non seguire la cosiddetta “fast fashion”, limitare l’utilizzo di insetticidi in casa e in agricoltura, il riciclaggio in ogni sua forma (dalla carta alla plastica, fino agli abiti) e sopra ogni cosa, evitare o ridurre il rilascio di CO2 tramite i mezzi di trasporto personali.

Vendite di monopattini elettrici in aumento: perché?

Non è un segreto, infatti, che la circolazione di moto, autobus e automobili abbiano effetti tutt’altro che positivi sull’ambiente. Durante la primavera del 2020, tuttavia, il governo italiano ha espresso questo tipo di necessità anche in termini economici, stanziando buoni per i cittadini destinati all’acquisto di alcuni mezzi di trasporto elettrici e quindi, molto più ecologici di quelli classici. Queste agevolazioni hanno dato modo a molte persone di acquistare e utilizzare queste alternative e di fatti, le tendenze d’acquisto sono in netto aumento. In particolare c’è il caso dei monopattini, che stanno riscuotendo un successo straordinario e sono scelti, soprattutto, per gli spostamenti nei contesti urbani.

Monopattini elettrici: quale scegliere?

Se siete interessati all’acquisto di uno di questi mezzi di trasporto, sul sito Opengames si possono trovare le liste dei monopattini elettrici migliori in assoluto. Per scegliere un monopattino adatto alle vostre esigenze, sarà necessario tenere bene a mente in che modo utilizzarlo e quali sono le vostre abitudini di vita. Se il vostro posto di lavoro, ad esempio, è piuttosto lontano da casa e per raggiungerlo intendete utilizzare il monopattino a discapito dell’automobile o della moto, sappiate che vi servirà un prodotto con un alto livello d’autonomia della batteria. Se invece avete spesso un facile accesso ad una fonte d’alimentazione per ricaricare il vostro mezzo di trasporto, potrete essere più indulgenti sul tema. Naturalmente, in seguito, ci saranno da scegliere caratteristiche in base ai vostri gusti personali, alla forma e alla tipologia che state cercando. Infine, si rende saggia un’attenta valutazione del rapporto qualità prezzo, onde evitare di acquistare prodotti di fattura e caratteristiche inferiori a quelle che potrete avere allo stesso costo.

Monopattini elettrici: tra salute dell’ambiente e salute personale

Lavorare o studiare per ore, seduti ad una scrivania e magari davanti al computer, può davvero rivelarsi stressante, specialmente a lungo andare. Il monopattino è una soluzione che si rivela utile anche per quanto riguarda il fabbisogno d’attività fisica, ponendo il corpo in condizioni di muoversi un po’ a fine e inizio giornata. Ovviamente, adoperando questa soluzione, farete del bene al vostro fisico e alla vostra psiche, così come all’ambiente. Questi sono le componenti principali che hanno portato, non solo in Italia ma anche del mondo, ad un incremento dell’utilizzo del monopattino e delle soluzioni ecologiche.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *