Consumer Electronics Show e la meravigliosa edizione 2021

Consumer Electronics Show e la meravigliosa edizione 2021

La nuova edizione digitale della Ces di Las Vegas 2021 sta andando avanti, le date originali dal 6 al 9 gennaio sono state posticipate, dall’11 al 14 gennaio. Quattro giorni fantastici di presentazioni e novità per computer, televisori, automobili, smartphone, connettività e nuovi chips elettronico.

La fiera dedicata all’elettronica di consumo si tiene virtualmente a Las Vegas, non ci mostrerà soltanto nuovi prodotti ma il futuro, grandi società accanto a startup che vogliono crescere e sfondare.

Quali aziende saranno presenti al Ces 2021?

Sono tante le società presenti al Ces 2021, la prima a presentare le sue novità è Hisense, seguita da Samsung, Sony con una sua prima automobile, Panasonic, Microsoft, LG, Canon e Amd, Apple è pochissimo citata nelle news giornaliere ma è presente perché collabora con diverse società che partecipano. Anche dal mondo automotive arriva un lungo e importante elenco di produttori presenti, partiamo da Mercedes, proseguiamo con Cadillac, inseriamo anche FCA e continuiamo con General Motors, BMW, Daimler, Tesla, Amazon, Nvidia e Waymo. Che cosa presentano tutte queste grandi realtà al Ces 2021? Facciamo una sintesi velocissima, nei prossimi articoli vedremo articoli e novità società per società, prodotto per prodotto.

Ces 2021, Televisori e computer: grandi e piccoli schermi

Quest’anno i media sono concentrati sulla produzione di nuovi televisori dai monitor ultrapotenti ai computer, non più quelli portatili ma anche quelli fissi.

Infatti, per effetto dello smart working, delle professioni digitali cresciute e aumentate, per effetto della crescita dei videogiochi anche a realtà 3D ritorna sulle scrivanie con tanto di sedie gaming il computer come lo conoscevamo una volta.

Solo che i modelli sono cambiati, i monitor sono più grandi delle componenti hardware interne a case giganteschi, questi ormai sono più piccoli, minuscoli e crescono solo se l’utente ha necessità di aggiungere monitor o memorie diverse e più potenti. Ciò interessa tantissimi settori di creazione digitale che lavoreranno per migliorare videogiochi da quelli ludici a quelli destinati agli esports e alle diverse piattaforme digitali, ad esempio https://www.jackmillion.info/ che per ora ospita solo giochi di carte elettroniche, bingo e slot machine.

Quali aziende si stanno impegnando nella produzione di nuovi televisori a schermo sensibile e computer?

Iniziamo da Samsung con i nuovi modelli tv Neo Qled, dotati anche di retroilluminazione Mini Led. I coreani LG i primi ad aver investito sul schermo curvo e sullo schermo piatto che diventa curvo. A Samsung il merito di aver lanciato il suo più importante prodotto innovativo nel 2019, lo smartphone dal display pieghevole. Continuamo con Sony, Hisense, Panasonic e Philips.

Per i computer invece abbiamo: Acer e Lenovo che ampliano ogni anno il numero dei loro modelli. Quest’anno si è investito anche sui Chromebook, un sistema operativo alternativo che però accoglie benissimo il mondo dei videogiochi moderni. Inseriamo anche Dell che ha creato una nuova webcam intelligente adatta per videoconferenze su display ultrawid. Infine anche LG ha presentato un notebook ultraleggero con autonomia di 19 ore.

Automotive: ecco cosa aspettarci dal Ces 2021

Mercedes è la prima società che ha anticipato le sue novità per il Ces 2021, un sistema infotainment all’avanguardia per le sue nuove automobili. In realtà, la novità importante di questa edizione digitale è la presenza di Sony con il suo primo prototipo di auto elettrica avanzata.

Si chiama Vision S ed è mostrata con un video Public Road Testing in Europe. Le strade sono quelle austriache, il meteo ci fa capire che siamo a dicembre 2020. La ripresa di questo test in strada è stato fatto con un altra novità Sony, il drone Airpeak che interesserà le società di riprese ma, in un futuro, anche di consegna articoli in lontananza.

La nuova auto di Sony è un concentrato di tecnologia informatica e digitale, chi può aver partecipato a tale prototipo rivoluzionario? Queste società con cui ha prodotto anche smartphone, tablet e computer: Nvidia, Continental, Bosch, ZF e Qualcomm.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *